Lettiera in canapa per criceti, conigli, cavie e roditori BIO-attiva - Lettiera in canapa Canaplus

Lettiera in canapa per cavalli
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera in canapa per cavalli
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera in canapa per cavalli
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Lettiera di canapa
Vai ai contenuti

Le nostre coltivazioni

Tecnica di semina

Si impiegano normali seminatrici da grano con distanza che variano da 20 a 50 cm in base alla destinazione del prodotto.

Densità di semina

50 kg/ha per colture da fibra tecnica e biomassa (in caso di destinazione tessile le densità sono ancora maggiori); 25 kg/ha per colture da seme. Ci atteniamo scrupolosamente alle indicazioni dei contratti di coltivazione. Il seme va posto ad una profondità di 1 - 1,5 cm.

Diserbo

Con una semina fitta (da fibra o da biomassa) la nostra canapa non richiedere diserbo poiché, grazie alla sua velocità di crescita, non dà spazio e luce alle infestanti. Con una semina rada (da seme) può essere necessaria una sarchiatura. In ogni caso il nostro Servizio Tecnico saprà dare maggiori informazioni in merito, valutando caso per caso.

Concimazione

In terreni poveri di sostanza organica o poco letamati è utile intervenire con la concimazione apportando da 90 a 150 Kg/ha di Azoto, 60 - 80 Kg/ha di Fosforo (se il terreno ne è particolarmente povero) e 90 - 100 Kg/ha di Potassio. Certamente, l’agricoltore conosce il proprio terreno e può regolarsi in base alle sua esperienza.

Consumo idrico

La Canapa resiste alla siccità ma teme fortemente il ristagno idrico. In terreni profondi e drenanti, non necessità di irrigazione. La maggiore resistenza alla siccità, rispetto ad altre colture, deriva dal fatto che il fittone, arrivando a profondità notevoli, trova l'umidità. In territori come quelli dell'Italia meridionale, è bene prevedere la possibilità di irrigare nei mesi più caldi (Giugno-Luglio).

Parassiti

Nelle nostre moderne coltivazioni non si sono rilevati danni da parassiti.
In passato, quando le coltivazioni erano molto estese e concentrate, furono segnalati attacchi di piralide.

Raccolta

Canapa da fibra tecnica
A partire da Settembre (in base all’annata) si falcia con falciatrice convenzionale. Si lascia in campo per 20 - 30 giorni per una prima macerazione e si procede con la rotoimballatura. Le balle di canapa possono essere depositate fino a diversi anni (a differenza della paglia che va in putrefazione) o inviate subito alla prima trasformazione.

Canapa da seme
A partire da Settembre, in base alla maturazione del seme,si trebbia con mietitrebbia modificata appositamente.

Varietà da impiegare

Le varietà più adatte sono quelle europee.
Le varietà selezionate per climi più freddi, con il clima meridionale, possono andare in prefioritura bloccando la crescita della pianta.

Rese produttive

La canapa dà le rese più elevate nei terreni sciolti e freschi delle pianure alluvionali, un tempo appunto dette “terre da canapa”.

Fibra/canapulo
In passato e con le varietà italiane la resa media in sostanza secca (13% di umidità) dei terreni migliori era stimata in 130 q/ha, con punte anche a 160 q/ha.

Seme
La resa media in seme delle varietà dioiche varia da 4 a 8 q/ha a seconda delle varietà e delle condizioni pedoclimatiche.

Miglioramento dei terreni

Fin dall’antichità e confermato da recenti sperimentazioni, la canapa migliora i terreni. Dopo la coltivazione di canapa vengono rilevati consistenti incrementi delle produzioni di cereali ed eccezionali performance delle colture orticole.

Il miglioramento è attribuito a diversi fattori:
  • La canapa raggiunge con la radice profondità notevoli dove preleva i nutrienti che in seguito, spogliandosi delle foglie, in parte Restituisce allo strato superficiale (azione contro la desertificazione)
  • L’azione meccanica svolta dalla radice
  • La presenza nella canapa di sostanze che hanno proprietà battericide/insetticide
  • La canapa inoltre protegge i terreni dal dilavamento e, durante la fase vegetativa (primavera/estate/autunno), trattiene notevoli quantità di azoto prelevato dal terreno impedendone il percolamento in falda.
Lettiera in canapa per criceti, cavie, conigli e roditori
Lettiera in canapa per cavalli
Lettiera in canapa per cavalli
Leopold Nature & Technology GmbH
Schloßstr. 19, 82031 Grünwald (DE)
+49 176 598 569 21
info[at]canaplustore.com
Copyright © 2019 Leopold Nature & Technology GmbH, i loghi Leopold, Erdeline, Canaplus, Weltpro, i testi e le immagini sono di proprietà della Leopold Nature & Technology GmbH, di cui ne vieta la riproduzione in qualsiasi forma, senza autorizzazione scritta. I dati tecnici e informativi sono il risultato della ricerca, esperienze in campo e non costituiscono garanzia di risultato. I risultati attesi possono variare in base a variabili ambientali e di gestione. I prodotti Leopold sono privi di residui, non hanno tempi di carenza e non interferiscono con gli insetti utili, Non sono farmaci, fitosanitari nè si possono sostituire a tali prodotti.
Logo SSL
Leopold Nature & Technology GmbH
Schloßstr. 19, 82031 Grünwald (DE)
+49 176 598 569 21
info[at]canaplustore.com
Copyright © 2019 Leopold Nature & Technology GmbH, i loghi Leopold, Erdeline, Canaplus, Weltpro, i testi e le immagini sono di proprietà della Leopold Nature & Technology GmbH, di cui ne vieta la riproduzione in qualsiasi forma, senza autorizzazione scritta. I dati tecnici e informativi sono il risultato della ricerca, esperienze in campo e non costituiscono garanzia di risultato. I risultati attesi possono variare in base a variabili ambientali e di gestione. I prodotti Leopold sono privi di residui, non hanno tempi di carenza e non interferiscono con gli insetti utili, Non sono farmaci, fitosanitari nè si possono sostituire a tali prodotti.
Logo SSL
Copyright © 2019 Leopold Nature & Technology GmbH, i loghi Leopold, Erdeline, Canaplus, Weltpro, i testi e le immagini sono di proprietà della Leopold Nature & Technology GmbH, di cui ne vieta la riproduzione in qualsiasi forma, senza autorizzazione scritta. I dati tecnici e informativi sono il risultato della ricerca, esperienze in campo e non costituiscono garanzia di risultato. I risultati attesi possono variare in base a variabili ambientali e di gestione. I prodotti Leopold sono privi di residui, non hanno tempi di carenza e non interferiscono con gli insetti utili, Non sono farmaci, fitosanitari nè si possono sostituire a tali prodotti.
Leopold Nature & Technology GmbH
Schloßstr. 19, 82031 Grünwald (DE)
+49 176 598 569 21
info[at]canaplustore.com
Leopold Nature & Technology GmbH
Schloßstr. 19, 82031 Grünwald (DE) - +49 176 598 569 21 - info[at]canaplustore.com
Torna ai contenuti